Erdogan contro la Ue: "Quello che dicono sulla Grecia per noi non ha valore"
Top

Erdogan contro la Ue: "Quello che dicono sulla Grecia per noi non ha valore"

Lo fa sapere il ministero degli Esteri turco con un comunicato critico verso la Repubblica Ceca, che attualmente detiene la presidenza del Consiglio dell'Unione europea, e altre istituzioni dell'Ue per avere contestato il presidente Erdogan.

Erdogan contro la Ue: "Quello che dicono sulla Grecia per noi non ha valore"
Mitsotakis ed Erdogan
Preroll

globalist Modifica articolo

6 Settembre 2022 - 09.28


ATF

L’asse incrinato tra Turchia e Grecia, arriva fino alla Ue. Ankara, infatti, ha rigettato al mittente le dichiarazioni dell’Unione europea, che descrivono l’atteggiamento di Erdogan verso Atene come una minaccia: “Per noi non hanno alcun valore”.

Lo fa sapere il ministero degli Esteri turco con un comunicato critico verso la Repubblica Ceca, che attualmente detiene la presidenza del Consiglio dell’Unione europea, e altre istituzioni dell’Ue per avere contestato il presidente turco Recep Tayyip Erdogan a proposito di recenti dichiarazioni contro la Grecia. Secondo Ankara, tali dichiarazioni sono «contrarie al diritto internazionale», non riguardano il percorso di adesione della Turchia nell’Ue e «ignorano violazioni e minacce» che la Grecia avrebbe portato avanti contro la Turchia.

Nei giorni scorsi, il ministero degli Esteri della Repubblica Ceca aveva definito i recenti attacchi di Erdogan alla Grecia come «una minaccia inaccettabile agli Stati membri dell’Ue». Mentre ieri, il portavoce per gli Affari esteri dell’Ue Peter Stano aveva parlato di dichiarazioni «ostili» da parte di Ankara in contraddizione con gli sforzi per diminuire le tensioni tra Turchia e Grecia nel Mediterraneo orientale.

Leggi anche:  Il medico e presentatore della Bbc Michael Mosley trovato morto sull'isola greca di Simi

Durante il mese di agosto, Ankara ha regolarmente contestato Atene per vari motivi, sostenendo che le forze greche avrebbero violato lo spazio aereo turco, disturbato i propri caccia durante missioni Nato e respinto migranti che dalla costa turca tentano di raggiungere le vicine isole greche per entrare in Ue. 

Native

Articoli correlati