Top

Ucraina, Sanchez attacca Putin: "La sua è una violazione del diritto internazionale e dei nostri valori"

Il premier spagnolo ha parlato al termine del summit con Biden, all'interno del vertice Nato in corso a Madrid in questi giorni.

Ucraina, Sanchez attacca Putin: "La sua è una violazione del diritto internazionale e dei nostri valori"

globalist

28 Giugno 2022 - 19.16


Preroll

Pedro Sanchez, Primo ministro spagnolo, in una dichiarazione congiunta con il presidente Usa Biden, al termine del loro vertice bilaterale a La Moncloa, ha parlato della guerra in Ucraina puntando il dito contro Vladimir Putin. “Ha commesso una violazione del diritto internazionale e un attacco frontale ai nostri valori condivisi”.

OutStream Desktop
Top right Mobile

“Scopo del summit nato in corso a Madrid è affermare la nostra difesa dell’ordine internazionale basato sulle regole”. Dopo l’invasione russa dell’Ucraina “tutti gli alleati della Nato hanno risposto con decisione rafforzando il fianco Est” ma è ora necessario “che l’alleanza riconosca l’importanza del fianco Sud in una strategia a 360 gradi”.

Middle placement Mobile

Biden ha risposto a Sanchez assicurandogli che la Nato “si sta rafforzando contro le minacce provenienti da Sud» e che «si concentra su tutti i settori, per terra, per aria e per mare”. Sanchez, da parte sua, ha sottolineato il contributo della Spagna al rafforzamento del fianco Est con il raddoppio dei militari schierati in Lettonia.

Dynamic 1
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile