Top

Iran, l'accusa agli Usa: "Sono prigionieri dei sionisti, il nostro programma nucleare è pacifico ma loro lo bloccano"

“Noi abbiamo messo diverse proposte sul tavolo dei negoziati per il ritorno all'accordo sul nucleare, ma da parte degli Usa non c'è nessun passo”, ha aggiunto il ministro denunciando le sanzioni “estreme” che Washington ha imposto all'Iran.

Iran, l'accusa agli Usa: "Sono prigionieri dei sionisti, il nostro programma nucleare è pacifico ma loro lo bloccano"

globalist

26 Maggio 2022 - 10.58


Preroll

Il ministro degli Esteri iraniano, Hossein Amir-Abdollahian, ha parlato al World Economic Forum di Davos, puntando il dito contro gli Stati Uniti. “Il nostro programma nucleare è pacifico e noi vogliamo un accordo buono e duraturo, ma gli Usa lo bloccano perché sono prigionieri dei sionisti”

OutStream Desktop
Top right Mobile

“Noi abbiamo messo diverse proposte sul tavolo dei negoziati per il ritorno all’accordo sul nucleare, ma da parte degli Usa non c’è nessun passo”, ha aggiunto il ministro denunciando le sanzioni “estreme” che Washington ha imposto all’Iran.

Middle placement Mobile
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage