Miss Cracolandia arrestata in Brasile: oltre all'influencer trafficava droga

Lorraine Cutier Bauer Romeiro è stata fermata dalla polizia a Barueri: in casa aveva oltre 400 dosi di crack, cocaina, marijuana ed ecstasy

Lorraine Cutier Bauer Romeiro

Lorraine Cutier Bauer Romeiro

globalist 27 luglio 2021
Una giovane influencer brasiliana, la 19enne Lorraine Cutier Bauer Romeiro, è stata arrestata dalla polizia di San Paolo con l'accusa di traffico di droga a Cracolandia, quartiere della megalopoli brasiliana noto per lo spaccio e l'alta densità di tossicodipendenti.
La ragazza è stata catturata nella città di Barueri. Nella casa dove si rifugiava sono state trovate più di 400 dosi di crack, cocaina, marijuana ed ecstasy.
Bionda, alta e sexy, tanto da essere ribattezzata sui social "Gatinha da Cracolandia" (Miss Cracolandia), la giovane ha oltre 50mila follower sul suo profilo Instagram.
Cresciuta in una famiglia benestante, secondo gli inquirenti Lorraine conduceva però una doppia vita: notissima influencer, di giorno interagiva con le migliaia di follower sui social. Durante la notte, però, avveniva la trasformazione: dopo aver indossato abiti larghi e una felpa con cappuccio per nascondere il volto, scendeva nelle strade di Cracolandia per gestire il traffico di droga del quartiere.