Top

Il Covid galoppa negli Usa negli stati che avevano votato Trump

Kansas, Missouri, Arkansas riportano i tassi di vaccinazione più bassi del paese: altri dati elaborati dalla Kaiser Family Foundation

Covid, Kansas
Covid, Kansas

globalist

7 Luglio 2021 - 19.56


Preroll

La variante Delta del Coronavirus si sta diffondendo soprattutto nelle contee e negli stati che alle scorse elezioni hanno votato per l’ex presidente Donald Trump.
La variante indiana è, tra l’altro, responsabile di oltre l’80% dei nuovi casi registrati negli Stati Uniti.
Kansas, Missouri, Arkansas riportano i tassi di vaccinazione più bassi del paese con Missouri al 36%, Arkansas al 32% e Kansas è al 39%. Secondo i dati di 2.415 contee analizzati dalla Kaiser Family Foundation (Kff), il divario vaccinale tra le contee che hanno votato per Trump nelle elezioni del 2020 e quelle che hanno votato per il presidente Biden è quasi raddoppiato in meno di due mesi. Martedì, il tasso era del 35 percento per le contee di Trump, mentre saliva al 46,7 percento nelle contee di Biden.
Oggi il Centro per il controllo e la prevenzione delle malattie illustrando i dati sulla variante Delta ha spiegato che la proporzione di casi è raddoppiata nelle ultime settimane e poiché la variante è altamente trasmissibile potrebbe provocare picchi nelle aree del Paese con bassi tassi di vaccinazione, come nel Sud.
I sondaggi mostrano che i repubblicani maschi hanno una probabilità molto elevate di non farsi mai vaccinare.

OutStream Desktop
Top right Mobile
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile