Naufragio nelle Canarie: tre migranti morti e cinque dispersi
Top

Naufragio nelle Canarie: tre migranti morti e cinque dispersi

In totale sono state tratte in salvo 41 persone (tra cui donne e minori), di cui 12 sono state ricoverate in ospedale per diversi problemi di salute

Gommone, migranti
Gommone, migranti
Preroll

globalist Modifica articolo

18 Giugno 2021 - 09.59


ATF

I servizi d’emergenza dell’arcipelago hanno reso noto che sarebbero almeno tre i migranti (due donne e un uomo) ad aver perso la vita nel naufragio dell’imbarcazione su cui viaggiavano per tentare di raggiungere le isole Canarie, in Spagna.
L’incidente è avvenuto ieri in tarda serata vicino alla costa dell’isola di Lanzarote.
Ci sarebbero dei dispersi, dei quali sono riprese le ricerche stamattina: secondo l’agenzia di stampa Efe, mancano all’appello almeno 5 persone (una delle quali minorenne).
In totale sono state tratte in salvo 41 persone (tra cui donne e minori), di cui 12 sono state ricoverate in ospedale per diversi problemi di salute.
Tra queste ultime ci sono quattro bambini. I primi a intervenire per soccorrere i naufraghi sono stati alcuni abitanti di Lanzarote.
Nella notte sono state individuati inoltre altre due imbarcazioni con migranti a bordo: i servizi di emergenza delle Canarie calcolano che si tratta di almeno 110 persone.

Leggi anche:  Cutro, per non dimenticare e non arrendersi mai
Native

Articoli correlati