Top

Antisemitismo a Berlino: un ebreo insultato e pestato da tre uomini

L'aggressione nel quartiere di Schoeneberg è avvenuta dopo che nei giorni scorsi vi sono state proteste anti israeliane in diverse città tedesche a causa del conflitto fra Gaza e Israele

Proteste antisemite in Germania
Proteste antisemite in Germania

globalist

22 Maggio 2021 - 15.42


Preroll

In Germania le proteste contro il governo Netanyahu per via del conflitto nella Striscia di Gaza si stanno trasformando in altro. Già la cancelliera ha avvertito che non saranno tollerati atteggiamenti di odio e di antisemitismo, esattamente quello che si è verificato ieri sera a Berlino, dove un ebreo è stato picchiato e insultato da tre uomini. Il 41enne, che portava in testa la kippah, è stato colpito con pugno in faccia e scaraventato contro la vetrina di un negozio, che si è infranta, mentre gli aggressori urlavano insulti antisemiti, ha riferito oggi la polizia. I tre uomini sono poi fuggiti.
L’aggressione nel quartiere di Schoeneberg è avvenuta dopo che nei giorni scorsi vi sono state proteste anti israeliane in diverse città tedesche a causa del conflitto fra Gaza e Israele. Molte proteste hanno assunto toni apertamente antisemiti, con bandiere israeliane bruciate davanti a sinagoghe e insulti contro gli ebrei.

OutStream Desktop
Top right Mobile
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage