Top

L'ex segretario di Stato Pompeo rischia il processo: usava i membri del dipartimento per scopi personali

Secondo un rapporto interno il braccio destro di Trump faceva portare a spasso il cane o prendere appuntamenti dal parrucchiere.

Pompeo
Pompeo

globalist

17 Aprile 2021 - 17.04


Preroll

Sono l’esempio vivente del detto “Chi va con lo zoppo…”, oppure hanno semplicemente l’imbroglio nel sangue.

OutStream Desktop
Top right Mobile

L’ex segretario di Stato e ministro degli esteri di Trump, Mike Pompeo  è accusato di abuso d’ufficio.

Middle placement Mobile

Lui e la moglie avrebbero usato molte volte membri dello staff del dipartimento di stato per questioni personali: commissioni, pianificazione di eventi senza rapporto con il Dipartimento, passeggiate del cane, preparazione dei biglietti d’auguri di Natale, appuntamenti dal parrucchiere.

Dynamic 1

La cosa secondo il rapporto dell’Ispettore Generale del Dipartimento (un organo di controllo del ministero) si sarebbe ripetuta oltre un centinaio di volte.

I legali di Pompeo hanno definito il rapporto un attacco strumentale carico “di informazioni volutamente equivoche e mezze verità”, affermando che la maggioranza delle richieste furono effettuate da Susan Pompeo, moglie del Segretario, a una sua amica di lunga data che era anche consigliera al Dipartimento di Stato.

Dynamic 2

La questione però ha lunghe radici: nel 2018, Pompeo licenziò Steve Linick che allora era Ispettore Generale, proprio perché stava indagando sull’uso dello staff del Dipartimento per effettuare commissioni personali per il ministro e sua moglie.

Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile