Top

Pandemia: il presidente Piñera propone un rinvio delle elezioni

Nel Cile si dovrebbe votare 10 e 11 aprile, per la designazione dei membri della Costituente e le amministrative. Proposto il 15 maggio

Sebastian Pinera
Sebastian Pinera

globalist Modifica articolo

29 Marzo 2021 - 08.33


Preroll

La situazione pandemica in America risulta essere ancora molto delicata, tanto da poter rinviare eventi elettorali come quelli in Cile.

OutStream Desktop
Top right Mobile

Il presidente cileno Sebastián Piñera ha annunciato ieri la richiesta di “rinvio” al prossimo mese di maggio delle elezioni in Cile, attualmente previste il 10 e 11 aprile, per la designazione dei membri della Costituente e il rinnovo delle principali cariche amministrative nazionali.

Middle placement Mobile

La richiesta del presidente, motivata dalla pandemia di coronavirus in corso, dovrà essere ratificata dal Congresso ed era già stata avanzata dalla maggior parte dei partiti politici.

Dynamic 1

Il Capo dello Stato propone che le elezioni si svolgano il 15 e 16 maggio.

Negli ultimi giorni il Cile sta affrontando un forte aumento dei contagi di coronavirus, nonostante una rapida campagna di vaccinazione.

Dynamic 2

Oltre l’80% della popolazione è stata sottoposta da sabato a un nuovo lockdown.

Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile