Top

Un quarto dei deputati Usa sta rifiutando il vaccino: sono in maggioranza repubblicani

L'esitazione da parte dei parlamentari sembra rallentare anche il ritorno in presenza di tutti i 435 membri della Camera.

Kevin McCarthy, leader dei deputati repubblicani
Kevin McCarthy, leader dei deputati repubblicani

globalist

15 Marzo 2021 - 17.52


Preroll

Effetto Trump e effetto isteria: mentre il presidente Joe Biden invita tutti gli americani a farsi somministrare il vaccino anti covid, circa il 25% dei deputati della Camera dei Rappresentanti ha finora evitato di farsi inoculare il farmaco, nonostante il Congresso abbia una propria dotazione di vaccini. E’ quanto riporta Axios, scrivendo che il rifiuto del vaccino è più alto tra i repubblicani bianchi, rispetto ad altri gruppi etnici. L’esitazione da parte dei deputati, sembra rallentare anche il ritorno in presenza di tutti i 435 membri della Camera.
La scorsa settimana, lo stesso leader repubblicano della Camera, Kevin McCarthy, ha inviato una lettera alla speaker Nancy Pelosi, affermando che è il momento di “tornare alla regolarità”.

OutStream Desktop
Top right Mobile

Tuttavia, i vertici del Partito democratico hanno respinto la richiesta, affermando che la Camera sta operando nel rispetto delle linee guida delle autorità sanitarie.

Middle placement Mobile
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile