Il Presidente della Repubblica del Congo: "Costernato per la morte di Attanasio, troveremo i colpevoli"

Il presidente Tshisekedi ha poi esteso le sue condoglianze personali e a nome della Repubblica Democratica del Congo "alla famiglia degli illustri scomparsi e al Presidente Mattarella"

Felix Tshisekedi Tshilombo

Felix Tshisekedi Tshilombo

globalist 22 febbraio 2021
Felix Tshisekedi Tshilombo, presidente della Repubblica democratica del Congo, ha espresso costernazione per la morte dell'ambasciatore italiano Luca Attanasio e ha promesso che i colpevoli saranno portati davanti alla giustizia. 
"Condanniamo con fermezza questi atti odiosi perpetrati a Kibumba" si legge in un comunicato diffuso dal suo ufficio, "e diamo istruzioni ai servizi competenti di identificare i colpevoli e portarli davanti alla giustizia". 
Il presidente Tshisekedi ha poi esteso le sue condoglianze personali e a nome della Repubblica Democratica del Congo "alla famiglia degli illustri scomparsi, al Presidente della Repubblica italiana, al Pam e a tutto il corpo diplomatico accreditato".