In Germania si teme la terza ondata, ma domani riaprono le scuole

Oltre 7mila casi ieri in Germania, ma 10 stati su 16 domani riaprono le scuole. Le varianti incombono e si deve decidere se gli insegnanti sono una categoria prioritaria da vaccinare

Ritorno nelle scuole in Germania

Ritorno nelle scuole in Germania

globalist 21 febbraio 2021

Il duro lockdown è confermato fino al 7 marzo, ma nonostante crescono i timori per una terza ondata della pandemia da coronavirus in Germania, il Paese si appresta ad allentare le restrizioni imposte per contenere la diffusione dei contagi.


Sono infatti 10 su 16 gli stati tedeschi che riapriranno domani le scuole.


Il Robert Koch Institute, l'agenzia incaricata dal governo di Berlino di monitorare l'andamento della pandemia nel Paese, ha confermato 7.676 nuovi casi nelle ultime 24 ore.


Domenica scorsa il numero dei casi era inferiore di 1.562 unità.


Questa settimana si deciderà se considerare gli insegnanti una categoria prioritaria della campagna vaccinale.


Gli esperti ritengono che l'aumento dei casi sia dovuto alla maggiore contagiosità delle nuove varianti di Covid-19.