Top

Indagine dell'Fbi sulla gestione di Andrew Cuomo dei focolai Covid nelle case di riposo di New York

Cuomo aveva ordinato alle strutture statali di assistenza a lungo termine di accettare i pazienti dimessi dagli ospedali che si stavano riprendendo dal virus. Il risultato era stato un aumento di contagi

Andrew Cuomo
Andrew Cuomo

globalist

18 Febbraio 2021 - 15.29


Preroll

L’Fbi ha avviato un’indagine federale sulla gestione dei focolai di Coronavirus nelle case di cura da parte dell’ufficio del governatore di New York Andrew Cuomo. 
Lo scorso anno, dopo l’istituzione della task force contro il Covid, Cuomo aveva ordinato alle strutture statali di assistenza a lungo termine di accettare i pazienti dimessi dagli ospedali che si stavano riprendendo dal virus. Il risultato era stato un aumento di contagi nelle strutture. La direttiva era stata revocata diverse settimane dopo. Il governatore si è difeso dicendo che i membri del personale, non i residenti dimessi dagli ospedali, portassero il coronavirus nelle case di cura.
L’amministrazione di Cuomo ha poi ritardato la segnalazione di migliaia di decessi collegati al Coronavirus e avvenute tra i residenti delle case di cura per anziani per timore di ritorsioni da parte dell’amministrazione Trump.
Separatamente, la leadership democratica del Senato dello stato di New York sta adottando misure per rimuovere i poteri di emergenza conferiti a Cuomo all’inizio della pandemia, che gli hanno consentito di ignorare alcune leggi statali.

OutStream Desktop
Top right Mobile
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile