Trump divide i repubblicani e attacca il leader del Gop al Senato: "Non farà mai ciò che va fatto"
Top

Trump divide i repubblicani e attacca il leader del Gop al Senato: "Non farà mai ciò che va fatto"

Trump, che è stato giudicato non colpevole nel secondo processo per impeachment, continua ad avere un ruolo di rilievo nel partito e mantiene alta l'approvazione tra i votanti repubblicani

Trump
Trump
Preroll

globalist Modifica articolo

17 Febbraio 2021 - 15.19


ATF

Il leader repubblicano della minoranza al Senato Mitch Connell continua a essere investito dalle maledizioni di Donald Trump, che ha promesso di sostenere gli oppositori al senatore del Kentucky che hanno invece sposato la sua agenda. “Non farà mai ciò che deve essere fatto, o ciò che è giusto per il nostro Paese”, ha detto Trump di McConnell. “Laddove necessario e appropriato, sosterrò i principali rivali che sposano Making America Great Again e la nostra politica di America First”.
Trump ha anche accusato McConnell di aver perso il controllo sui rappresentanti repubblicani al Senato perchè non ha voluto aumentare i pagamenti diretti in risposta alla crisi del Covid e ha ribadito che l’azione politica di McConnell porterà ad ulteriori perdite per il partito repubblicano.
La dichiarazione infuocata dell’ex presidente, che descrive McConnell come un “trucchetto politico austero, cupo e senza sorrisi”, arriva dopo che il leader repubblicano aveva dichiarato che Trump deve assumersi la responsabilità morale della rivolta del Campidoglio.
Trump, che è stato giudicato non colpevole nel secondo processo per impeachment, continua ad avere un ruolo di rilievo nel partito e mantiene alta l’approvazione tra i votanti repubblicani, evidenziando una frattura interna al partito, dove sette senatori hanno invece votato per la condanna dell’ex presidente. 

Leggi anche:  Trump attacca i falchi anti-abortisti: "Ci avete fatto perdere le elezioni nel 2022"
Native

Articoli correlati