Dopo le polemiche la Monregale calcio ha (finalmente) sospeso il calciatore sessista e razzista
Top

Dopo le polemiche la Monregale calcio ha (finalmente) sospeso il calciatore sessista e razzista

Dopo una prima polemica, la storia era stata dimenticata fino a quando stamattina la pagina twitter Abolizione del Suffragio Universale non l'ha resa di nuovo nota

Marco Rossi
Marco Rossi
Preroll

globalist Modifica articolo

7 Luglio 2020 - 09.09


ATF

La Monregale Calcio ha annunciato di aver sospeso in modo attivo Marco Rossi, il giocatore che nel febbraio 2020 aveva diffuso un video su Instagram in cui pronunciava frasi di una violenza inaudita contro una donna con cui aveva avuto un sinistro stradale. Dopo una prima polemica, la storia era stata dimenticata fino a quando stamattina la pagina twitter Abolizione del Suffragio Universale non l’ha resa di nuovo nota, stavolta con maggiore forza e coinvolgendo anche molte personalità del mondo dello sport e dello spettacolo, che hanno chiesto alla squadra come mai non fossero stati ancora presi provvedimenti. 
Ora si sta aspettando, annuncia la squadra, il parere di un esperto di diritto sportivo per rendere la sospensione definitiva.

  

Leggi anche:  Milan-Roma, alle 21 il derby italiano di Europa League: ecco come vederla in streaming gratis e le probabili formazioni
Native

Articoli correlati