Top

I fuochi di fine anno mandano a fuoco lo zoo di Krefeld: strage di tutte le scimmie

Nel centro vicino Düsseldorf: l'edificio che ospitava la locale colonia di scimmie è bruciato in un incendio causato dalle lanterne volanti.

A fuoco lo zoo di Krefeld, nei dintorni di Düsseldorf
A fuoco lo zoo di Krefeld, nei dintorni di Düsseldorf

globalist Modifica articolo

1 Gennaio 2020 - 10.43


Preroll

Un vero e proprio dramma durante la notte tra il 31 dicembre e il 1° gennaio nello zoo di Krefeld, nei dintorni di Düsseldorf: l’edificio che ospitava la locale colonia di scimmie è bruciato in un incendio.
«Le nostre peggiori paure sono diventate realtà. Non ci sono animali sopravvissuti nella casetta delle scimmie» ha scritto mercoledì mattina lo zoo su Facebook. Il vicino recinto dei gorilla è stato invece risparmiato dalle fiamme.
Secondo la polizia, a causare il rogo sono state alcune lanterne volanti (fatte di carta e con piccole fiamme all’interno) lanciate in cielo in occasione del Capodanno e finite nelle zone dove erano rinchiusi gli animali: l’uso delle lanterne volanti è illegale a Krefeld e in molte altre parti della Germania, dove ai privati è consentito invece comprare e sparare fuochi d’artificio. La polizia ha chiesto che le persone che le hanno lanciate, o chi è stato testimone del loro lancio, si presenti alle autorità per fornire informazioni.

OutStream Desktop
Top right Mobile

Il racconto dei testimoni – Il capo della polizia, Gerd Hoppmann, ha riferito che vari testimoni hanno visto le cosiddette lanterne volanti volare a bassa quota sopra l’area dove erano rinchiusi gli animali, poco dopo mezzanotte, e poi di aver visto scatenarsi l’incendio. Gli investigatori hanno ritrovato resti di lanterne nello zoo, alcune con messaggi scritti a mano all’interno.
 “Una tragedia abissale” – Sono solo due gli scimpanzé salvati dalle fiamme dai vigili del fuoco. Sono ustionati ma in condizioni stabili, come ha fatto sapere il direttore della struttura Wolfgang Dressen. “E’ quasi un miracolo che Bally, femmina di 40 anni, e Limbo, maschio più giovane, siano sopravvissuti a questo inferno”, ha detto aggiungendo poi che molti dipendenti dello zoo sono scioccati. “Dovremo lavorare seriamente in questo momento di lutto, è una tragedia abissale”, ha aggiunto. Il direttore ha anche sottolineato che molti degli animali morti appartengono a specie vicine all’estinzione in stato di libertà. 
La struttura resterà chiusa per l’intera giornata per permettere le operazioni di polizia e pompieri. Numerose le offerte di aiuto già ricevute, spiegano i responsabili dello zoo. «Ti preghiamo di comprendere che siamo ancora sotto shock e non possiamo dire esattamente se e di cosa abbiamo bisogno».

Middle placement Mobile

Dynamic 1

 

Dynamic 2

 

Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile