Razzista, sessista e omofobo: le parole d’odio di Johnson in un video

Alla vigilia del voto in Uk, spunta un video in cui le vittime dell'odio di Boris Johnson leggono frasi pronunciate dal Primo Ministro

Un frame del video

Un frame del video

globalist 11 dicembre 2019
Domani si vota in Inghilterra e i Labour hanno diffuso un video in cui diverse persone leggono delle vere affermazioni di Boris Johnson negli ultimi anni. Eccone alcuni esempi: 
"Se dobbiamo legalizzare i matrimoni gay, allora non vedo nulla di male nel legalizzare i matrimoni tra tre uomini, o tra tre uomini e un cane" legge un uomo che poi afferma: "Sta paragonando il mio matrimonio con mio marito a un matrimonio con un animale". 
Un'altra frase, letta da una donna musulmana: "Non capisco che razza di religione obblighi le donne ad andare in giro vestite come cassette delle lettere". "Non riesco a credere che mi stia giudicando per come vado vestita, io sono una cittadina inglese". 
"I figli di madri single sono illegittimi" dice una donna, che commenta: "Io sono una madre single. Come dovrebbero sentirsi i miei figli quando il loro Primo Ministro dice una cosa del genere". 
Seguono anche una serie di insulti razzisti e antisemiti. Il video si conclude con un invito a votare Labour per le elezioni di domani. Nel tweet in corredo del video, il leader dei Labour Jeremy Corbyn ha scritto: "Quest'uomo è candidato per essere il tuo Primo Ministro. Tu puoi fermarlo".