Top

Calcio: sospeso l'arbitro che ha cercato di sgambettare un calciatore espulso

Le immagini del direttore di gara Tony Chapron che tenta di scalciare un giocatore del Nantes hanno fatto il giro del mondo

L'arbitro francese Tony Chapron
L'arbitro francese Tony Chapron

globalist

15 Gennaio 2018 - 13.51


Preroll

Tony Chapron, uno degli arbitri più esperti in Ligue 1 di calcio, è sospeso immediatamente e sino a nuovo ordine per avere cercato di sgambettare (sì, avete letto bene) un giocatore nel corso dell’incotnro tra il Psg ed il Nantes. Quindi Chapron non arnitrerà mercoledì Angers-Troyes, valevole per la 21/ma giornata della Ligue 1.
L’incidente è avvenuto alla fine del match tra PSG e Nantes, squadra allenata da Claudio Ranieri.
Diego Carlos, giocatore del Nantes, quasi sicuramente involontariamente, ha sgambettato Chapron che gli aveva tagliato la strada. L’arbitro, incredibimente, come hanno mostrato le riprese televisive, e per fortuna non riuscendovi, ha cercato a sua volta e, certo con chiara volontà, di sgambettare Diego Carlos. Probabilmente cercando di farsi giustizia per il torno che riteneva di avere subito. Poi, per rendere ancora più ridicola la storia, Chapron ha inflitto l’ammonizione al calciatere che, essendo stato già ammonito, è stato espulsio.
Secondo l’organismo degli arbitri, Chapron ha fatto un errore di cui s’è reso contro vedendo le immagini.
Per la LFPla Lega calcio francese, è una nuova polemica dopo quella ancora viva sui troppi errori della tecnologia che dovrebbe accertare se una palla ha attraversato o meno la linea di porta

OutStream Desktop
Top right Mobile
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage