Top

Canta in lingerie nella Piazza Rossa per Putin: "Presidente mi vuole sposare?"

La cantante ha deciso di mettere in scena questa audace performance, per attirare l'attenzione del suo idolo e per protestare contro le sanzioni statunitensi ed europee.

Anna Azerli
Anna Azerli

globalist

21 Ottobre 2016 - 20.00


Preroll

OutStream Desktop
Top right Mobile

“E’ forte e potente – ha dichiarato la donna – E’ così intelligente e sportivo. Ha un sacco di qualità, possedute da pochissimi uomini. Nel 2009, ho incontrato il vostro presidente, ho cantato davanti a lui in un concerto, dopo il quale mi ha invitata in Russia, ma allora non sono venuta. Ora sono libera e sogno di essere sua moglie”.

Middle placement Mobile

Sotto le mura del Cremlino a due passi dalla Piazza Rossa la cantante neozelandese di origini italiane, Anna Azerli, ha fatto la sua dichiarazione d’amore al presidente russo Vladimir Putin, rimanendo in biancheria intima.

Dynamic 1

In un’intervista video al sito Life News, la stessa cantante si è tolta a pelliccia sullo sfondo della cattedrale di San Basilio e ha chiesto a Putin di sposarla cantandogli una canzone d’amore.

Arrivata a Mosca da Parigi, la cantante ha deciso di mettere in scena questa audace performance, per attirare l’attenzione del suo idolo e per protestare contro le sanzioni statunitensi ed europee. Si è poi rivolta ai russi: “Prendetevi cura del vostro presidente”

Dynamic 2
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage