Strage di Denver: 24 capi d'accusa per Holmes
Top

Strage di Denver: 24 capi d'accusa per Holmes

Il killer di Aurora ha ricevuto oggi 24 capi d'accusa per omicidio di primo grado e 116 per tentato omicidio. Anche nella seconda udienza è rimasto in silenzio.

Strage di Denver: 24 capi d'accusa per Holmes
Preroll

Desk Modifica articolo

30 Luglio 2012 - 20.12


ATF

James Holmes il killer dai capelli rossi, che il 20 luglio scorso aveva sparato all’impazzata alla platea radunata al cinema di Denver, in Colorado, per la prima di Batman 1, uccidendo 12 persone e ferendone 58, è tornato in tribunale per essere formalmente incriminato. E ha ricevuto 24 capi d’accusa per omicidio di primo grado e 116 per tentato omicidio. Contro di lui 12 capi d’imputazione per omicidio premeditato, altrettanti per omicidio compiuto con estrema indifferenza e 116 per tentato omicidio, per un totale di 142 capi d’imputazione.

Anche oggi Holmes in tribunale non ha pronunciato una sola parola, è apparso stordito
e con la sguardo perso così come era apparso lunedì scorso nell’udienza preliminare. Il ragazzo si è limitato ad annuire quando il suo avvocato gli si è rivolto.

Leggi anche:  Paola Minaccioni: dall’ironia del Miles a Siracusa ad Anna Magnani
Native

Articoli correlati