Jannik Sinner torna e vince, al Roland Garros batte Eubanks e mette alle spalle l'infortunio: "Periodo difficile"
Top

Jannik Sinner torna e vince, al Roland Garros batte Eubanks e mette alle spalle l'infortunio: "Periodo difficile"

Jannik Sinner: “L’ultimo periodo è stato sicuramente difficile, sono stato malato per parecchio tempo. Ho passato tanto tempo sdraiato nel letto perché proprio non riuscivo neanche ad andare fuori casa”.

Jannik Sinner torna e vince, al Roland Garros batte Eubanks e mette alle spalle l'infortunio: "Periodo difficile"
Jannik Sinner
Preroll

globalist Modifica articolo

27 Maggio 2024 - 15.45


ATF

L’esordio di Jannik Sinner al Roland Garros è stato positivo, battuto al primo turno l’americano Eubanks dopo un periodo di stop per l’infortunio all’anca. In conferenza stampa, Sinner ha dato le sue sensazioni.

“L’ultimo periodo è stato sicuramente difficile, sono stato malato per parecchio tempo. Ho passato tanto tempo sdraiato nel letto perché proprio non riuscivo neanche ad andare fuori casa”.

“Ho perso un po’ di massa muscolare, un po’ di chili, che per me è importante. Ci metto tanto a mettere su massa e perdo abbastanza velocemente. È quanto abbiamo visto in questi circa venti giorni. Però diciamo che giorno dopo giorno mi sento più forte.

“Stiamo cercando di prendere anche le partite di torneo come una specie di allenamento, per me in questo momento è abbastanza allenante, domani cercheremo di mettere un pò di ritmo nei colpi, cerchiamo di stare ancora meglio in campo per dopodomani, poi vediamo come va». 

Leggi anche:  Jannik Sinner in cima al mondo: "Mi ispiro a Federer, Tomba e Valentino Rossi. Alle Olimpiadi voglio la rivincita"

Sinner ha ribadito di essere soprattutto “contento di essere in campo, è la cosa più importante, poi, stiamo cercando di fare tutto il possibile per essere nella miglior forma possibile”.

“La partita non era semplice, perché dopo un bel periodo di assenza non sai mai veramente cosa aspettarti. Nella mia testa ho comunque un po’ di fiducia per quello che sono riuscito a fare finora, soprattutto in questa stagione. Cerco sempre di essere molto positivo in campo, poi alla fine oggi è andata abbastanza bene”.

“Sono partito bene sia nel primo, sia nel secondo set, poi nel terzo ho avuto qualche difficoltà: ho dovuto salvare parecchi break point, ma alla fine ho servito abbastanza bene”.

Native

Articoli correlati