Il Napoli pronto a esonerare Mazzarri, al suo posto arriva Calzona: il dopo Scudetto di De Laurentiis è un calvario
Top

Il Napoli pronto a esonerare Mazzarri, al suo posto arriva Calzona: il dopo Scudetto di De Laurentiis è un calvario

Napoli, De Laurentiis ha deciso di esonerare Walter Mazzarri, che a metà novembre era stato ingaggiato per sostituire Rudi Garcia.

Il Napoli pronto a esonerare Mazzarri, al suo posto arriva Calzona: il dopo Scudetto di De Laurentiis è un calvario
Walter Mazzarri
Preroll

globalist Modifica articolo

19 Febbraio 2024 - 11.33


ATF

Walter Mazzarri non sarà più l’allenatore del Napoli, il presidente Aurelio De Laurentiis ha deciso di esonerare il tecnico toscano (prima o dopo la partita di Champions contro il Barcellona) che a metà novembre era stato ingaggiato per sostituire Rudi Garcia, affidando la squadra al duo composto da Francesco Calzona, in passato nello staff tecnico di Sarri e Spalletti, e Marek Hamsik, ex capitano del Napoli e oggi collaboratore dello stesso Calzona nella nazionale slovacca.

Calzona dovrebbe traghettare fino a giugno i partenopei assieme ad Hamsik. Dovrebbe tornare anche Francesco Sinatti, preparatore atletico durante la gestione Spalletti culminata con lo scudetto. Calzona farebbe così il suo debutto già mercoledì sera al Maradona, nell’andata degli ottavi di Champions col Barcellona.

Leggi anche:  Liverpool-Atalanta, alle 21 da Anfield Road torna Europa League: ecco come vederla in streaming gratis
Native

Articoli correlati