Latina Calcio: le principali info sulla prossima stagione
Top

Latina Calcio: le principali info sulla prossima stagione

Il Latina Calcio non si arrende e continua imperterrito la sua scalata verso il calcio che conta. I “Leoni alati” sono pronti ad una nuova stagione in Lega Pro, la terza consecutiva

Latina Calcio: le principali info sulla prossima stagione
Latina calcio
Preroll

globalist Modifica articolo

26 Luglio 2023 - 14.47


ATF

Il Latina Calcio non si arrende e continua imperterrito la sua scalata verso il calcio che conta. I “Leoni alati” sono pronti ad una nuova stagione in Lega Pro, la terza consecutiva. La documentazione per l’iscrizione alla prossima stagione è stata già depositata, peraltro con netto anticipo rispetto al termine del 30 giugno. Nell’ultima annata i nerazzurri avevano ottenuto anzitempo la salvezza e si erano spinti fino ai playoff, venendo eliminati però al primo turno. La Serie B manca dal lontano 2017, quando il club fu dichiarato fallito prima di essere rifondato e ripartire addirittura dalla Serie D. Per ora non sono molte le certezze di cui può godere il Latina, ma una di queste porta il nome di Daniele Di Donato, il tecnico che in 2 anni ha raggiunto prima il 12° e poi l’8° posto.

La permanenza dell’allenatore non era affatto scontata. Per confermare la continuità del progetto è stata necessaria una serie di rassicurazioni sul mercato. In tal senso giocherà un ruolo fondamentale Matteo Patti, che vestirà i panni di ds. Di Donato aveva allacciato rapporti importanti con i vertici della società e nonostante qualche screzio con il presidente Antonio Terracciano l’idillio è stato preservato. D’altra parte, il mister non aveva ancora ricevuto offerte serie da altre società. Di riffa o di raffa, il connubio andrà avanti almeno per un altro anno, in barba alle voci che volevano Marco Sgrò sulla panchina nerazzurra.

Leggi anche:  Hakan Calhanoglu senza limiti: "Sì, sono tra i 5 registi più forti al mondo"

Più incerta, invece, la situazione di Daniele Bedetti all’interno dello staff tecnico. Negli ultimi giorni si è pensato anche di inserire nello staff il capitano Andrea Esposito come collaboratore, così da unire ancora di più le parti. Il futuro di Esposito potrebbe anche essere a bordocampo. Classe 1986, il difensore non esclude di appendere sin da ora gli scarpini al chiodo e di onorare la causa compiendo l’ennesimo atto d’amore nei confronti di Latina, che negli ultimi anni l’ha accolto come se fosse uno di casa.

Non avere più Esposito all’interno del rettangolo di gioco significa però impoverire non poco la media tecnica della rosa. Il capitano è infatti uno dei pochi elementi dell’organico che può vantare una certa esperienza a più alti livelli, avendo giocato per anni in Serie A con le maglie di Lecce, Genoa, Livorno e Bologna. Di sicuro Simone Ganz lascerà i nerazzurri liberando uno spazio in attacco. La dirigenza ha deciso così anche per non venir meno al proprio piano economico-finanziario: Ganz non sarà riscattato dal Latina e farà ritorno alla Triestina. Erano state 5 quest’anno le reti messe a segno dal figlio d’arte.

Leggi anche:  Julian Nagelsmann rivela: "Mio padre era un agente segreto, si è suicidato: era troppo per lui"

Il prossimo campionato di Serie C prenderà il via il 27 agosto 2023 per concludersi il 28 aprile, dopodiché avranno luogo playoff e playout. Il Latina spera sempre nella risalita, anche se nei campionati minori avere continuità di rendimento è molto complicato. Le sorprese sono costantemente dietro l’angolo, tanto che persino chi intende scommettere su una partita di calcio oggi prende in considerazione prevalentemente la Serie A e gli altri grandi tornei europei. In Serie C le gerarchie si riscrivono continuamente e ogni errore può costare caro. Anche per questo motivo le realtà come il Latina non si danno mai per vinte.

Native

Articoli correlati