Top

Caso plusvalenze, non solo la Juve: ecco tutte le squadre di A coinvolte e gli affari 'sospetti'

Caso plusvalenze, i pm che stanno indagando sulla Juventus hanno inviato le carte ai colleghi di Bergamo, Bologna, Cagliari, Genova, Modena e Udine.

Caso plusvalenze, non solo la Juve: ecco tutte le squadre di A coinvolte e gli affari 'sospetti'
L'ormai ex dirigenza della Juventus, con l'ex presidente Andrea Agnelli

globalist Modifica articolo

25 Febbraio 2023 - 12.15


Preroll

Il caso plusvalenze si allarga, non solo la Juventus al centro della maxi inchiesta partita dalla Procura di Torino. I Pm che stanno indagando sul caso, infatti, hanno inviato le carte ai colleghi di Bergamo, Bologna, Cagliari, Genova, Modena e Udine che, a loro volta, dovranno decidere se aprire o meno le indagini sulle relative squadre e alcune operazioni di calciomercato sulle quali c’è poca chiarezza. Al momento, quindi, l’inchiesta potrebbe allargarsi anche ad Atalanta, Sassuolo, Sampdoria, Cagliari, Bologna e Udinese.

OutStream Desktop
Top right Mobile

In casa bergamasca, le operazioni sotto la lente d’ingrandimento sarebbero quelle relative ai prestiti con obbligo di riscatto di Romero e Demiral, oltre alle operazione collaterali riguardanti Mattiello, Muratore e Caldara. Cagliari e Bologna saranno invece attenzionate per gli affari Orsolini e Cerri, mentre Sampdoria e Sassuolo potrebbero dover spiegare i movimenti legati ad Audero, Mulè e Peeters – per i blucerchiati – e Demiral e Traore per quel che riguarda i neroverdi. Il caso dell’Udinese, invece, riguarda Rolando Mandragora. Il centrocampista è attualmente alla Fiorentina ed è già stato ascoltato dagli inquirenti come persona informata sui fatti.

Middle placement Mobile
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile