Top

Juventus, parla John Elkann: "Grazie Andrea Agnelli, le dimissioni atto di responsabilità"

Elkann: "Le dimissioni dei consiglieri di amministrazione della Juventus rappresentano un atto di responsabilità, che mette al primo posto l’interesse della società. Voglio ringraziare mio cugino Andrea per averci dato emozioni straordinarie"

Juventus, parla John Elkann: "Grazie Andrea Agnelli, le dimissioni atto di responsabilità"
John Elkann

globalist Modifica articolo

30 Novembre 2022 - 12.17


Preroll

Juventus, dopo le dimissioni di Andrea Agnelli e di tutto il Cda bianconero, parla per la prima volta John Elkann, presidente Exor e principale azionista della Juve.

OutStream Desktop
Top right Mobile

“La nostra storia parla di vittorie e ci dà la forza che serve proprio in questi momenti. Con il sostegno e l’affetto dei nostri tifosi, abbiamo l’occasione di costruire un futuro straordinario. Allegri? Rimane il punto di riferimento dell’area sportiva della Juventus. Contiamo di lui e su tutta la squadra per continuare a vincere”.

Middle placement Mobile

“Le dimissioni dei consiglieri di amministrazione della Juventus rappresentano un atto di responsabilità, che mette al primo posto l’interesse della società. Voglio ringraziare mio cugino Andrea per averci dato emozioni straordinarie, che non dimenticheremo mai. In questi 12 anni abbiamo vinto tanto. Il merito è soprattutto suo, oltre che delle donne e degli uomini che sotto la sua guida hanno raggiunto obiettivi memorabili. La nostra storia parla di vittorie e ci dà la forza che serve proprio in questi momenti. Con il sostengo e l’affetto dei nostri tifosi, abbiamo l’occasione di costruire un futuro straordinario”.

Dynamic 1
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile