Top

I ringraziamenti di Simone Biles dopo il ritiro: "Ora ho capito che valgo più dei miei ori"

La ginnasta statunitense: “Devo fare ciò che è meglio per me e pensare alla mia salute mentale, perché voglio stare bene e perché c’è una vita oltre la ginnastica”.

Simone Biles
Simone Biles

globalist

29 Luglio 2021 - 11.50


Preroll

E’ positivo che la componente psicologica negli atleti sia stata un po’ sdoganata in questi Giochi Olimpici di Tokyo, soprattutto da atleti più giovani.

OutStream Desktop
Top right Mobile

“L’amore e il sostegno che ho ricevuto mi hanno fatto capire di essere più dei miei successi, cosa che non avrei mai creduto prima”.

Middle placement Mobile

Così Simone Biles sui suoi profili social, ringrazia per tutti i messaggi di sostegno ricevuto dopo il suo ritiro dalla finale a squadre di ginnastica artistica per “affrontare i demoni” della sua testa.

Dynamic 1

Notizia di ieri è che la ginnasta statunitense, oro olimpico a Rio 2016, ha deciso di ritirarsi dalla finale di All-around dei giochi olimpici di Tokyo 2020.

Biles, che ieri si era ritirata dalla finale a squadre, non difenderà il proprio titolo nella finale individuale. In questi giorni l’atleta ha confessato: “Devo fare ciò che è meglio per me e pensare alla mia salute mentale, perché voglio stare bene e perché c’è una vita oltre la ginnastica”. 

Dynamic 2
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage