Top

Locatelli sul Covid: "C'è una chiara riduzione dei contagi e meno pressione sulle terapie intensive"

Il coordinatore del Comitato tecnico scientifico: "Il superamento della soglia simbolica del milione di vaccinati nella fascia compresa tra i 5 e gli 11 anni è da salutare con grande soddisfazione"

Locatelli sul Covid: "C'è una chiara riduzione dei contagi e meno pressione sulle terapie intensive"

globalist Modifica articolo

23 Gennaio 2022 - 22.15


Preroll

Covid e variante Omicron segnali buoni.

OutStream Desktop
Top right Mobile

 “C’è una chiara riduzione dei contagi” ma serve ”un po’ di prudenza”, possono ”emergere altre varianti del virus”. Lo ha detto Franco Locatelli a SkyTg24.

Middle placement Mobile

“I dati dell’ultima cabina di regia -ha sottolineato il coordinatore del Cts- hanno identificato al 17,3% il tasso occupazione delle terapie intensive, un valore più basso rispetto alla settimana precedente”.

Dynamic 1

E ancora: “Il superamento della soglia simbolica del milione di vaccinati nella fascia compresa tra i 5 e gli 11 anni è da salutare con grande soddisfazione”

Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile