AstraZeneca e Pfizer funzionano già dalla prima dose: ricoveri calati del 90%

Uno studio condotto dalla sanità pubblica scozzese rassicura sull'efficacia dei due vaccini

Crollano i ricoveri per Covid in Scozia

Crollano i ricoveri per Covid in Scozia

globalist 23 febbraio 2021

Risultati confortanti sull’efficacia dei vaccini provengono da uno studio della sanità pubblica scozzese.


Il vaccino AstraZeneca dopo la prima dose riduce infatti del 94% i ricoveri in ospedale per Covid, il vaccino Pfizer li riduce dell'85%.


Le rilevazioni di Public Health Scotland sono state compiute dopo 4 settimane dalla somministrazione delle prime dosi dei farmaci.


L'indagine ha abbracciato il periodo tra l'8 dicembre e il 15 febbraio, prendendo in considerazione in totale 1,14 milioni di vaccinazioni.


I numeri delineano un quadro incoraggiante, in attesa dei dati relativi all'impatto dei vaccini in Inghilterra.


In particolare, secondo lo studio, sono calati dell'81% i ricoveri degli ultraottantenni, la fascia più fragile tra quelle colpite dal virus.


Gli esperti non si sono soffermati sull'impatto dei vaccini sulla trasmissione del virus in relazione a soggetti vaccinati.