Covid, preoccupano i focolai: 259 nuovi positivi, 30 morti. La Lombardia da sola fa oltre il 50%

Torna invece a salire, seppur molto lievemente, il dato delle terapie intensive: nelle ultime 24 ore sono infatti due i ricoveri in più rispetto al giorno precedente.

Coronavirus

Coronavirus

globalist 26 giugno 2020

L’epidemia non è finita. Anche se gli effetti sono in questa fase meno gravi. Ma tanti, troppi pensano che sia tutto alle spalle e accusano di terrorismo chi si permette di dire che non è tempo di annullare tutte le precauzioni.


Tornano a calare i nuovi casi di coronavirus in Italia: sono 259 nelle ultime 24 ore (di cui 156 in Lombardia) dopo i 296 registrati giovedì. Migliora anche il dato delle vittime: 30 (di cui 16 in Lombardia) contro le 34 di giovedì. Torna invece a salire, seppur molto lievemente, il dato delle terapie intensive: nelle ultime 24 ore sono infatti due i ricoveri in più rispetto al giorno precedente.


Gli attualmente positivi sono 17.638, 665 meno di ieri. Sono cinque le Regioni in cui non si registrano contagi nelle ultime 24 ore: Basilicata, Valle d'Aosta, Sardegna, provincia autonoma di Bolzano e Sicilia. I tamponi effettuati da giovedì sono 52.768. 


 In Lombardia 156 nuovi positivi su 14mila tamponi In Lombardia, la Regione più colpita dal Covid-19, sono 156 i nuovi positivi al coronavirus, di cui 72 debolmente positivi e 51 individuati dopo un test sierologico. I tamponi effettuati nelle ultime 24 ore sono stati 14.101, con il totale che sale oltre il milione da inizio epidemia. Sono invece 16 i nuovi decessi, 16.624 in tutto da febbraio. Prosegue il calo degli ospedalizzati: oggi si contano 501 pazienti non in terapia intensiva (-121 da ieri) e 47 letti occupati in terapia intensiva, uno in meno di ieri. I guariti-dimessi in 24 ore sono stati 492, 65.323 da febbraio: 62.773 guariti e 2.550 dimessi.


 Focolaio Brt a Bologna, trovati 27 nuovi positivi Sono 27 i nuovi casi di positività relativi al focolaio di coronavirus scoppiato a Bologna al magazzino logistico della Brt di Bologna, che si sommano ai 64 censiti fino a ieri. Lo comunica la Regione Emilia-Romagna che, nelle ultime 24 ore, rileva, nel complesso 46 nuovi casi, 39 dei quali asintomatici.