Top

I pesci pagliaccio come il papà di Nemo: hanno un forte istinto paterno

Gli scienziati rivelano alcuni dei potenti segnali ormonali che regolano questo istinto paterno.

Nemo e Marlin
Nemo e Marlin

globalist Modifica articolo

5 Maggio 2017 - 11.55


Preroll

Ricordate ne “Alla ricerca di Nemo” come Marlin era un padre ansioso? Ora la scienza conferma che i maschi di questa specie farebbero di tutto per sostenere la prole, dimostrando un forte “istinto paterno”.

OutStream Desktop
Top right Mobile

Secondo uno studio americano pubblicato sulla rivista “Hormones and Beahvior” gli istinti genitoriali dei pesci pagliaccio sono talmente forti che se a un maschio “single” vengono date uova da un nido con cui non è imparentato, questo comincia a curarle come se fossero sue. Tutti gli altri pesci, dicono i ricercatori, le avrebbero mangiate.
Gli scienziati rivelano alcuni dei potenti segnali ormonali che regolano questo istinto paterno: su questo fronte il pesce pagliaccio dipende da una molecola di segnalazione (l’isotocina) che è quasi identica a quella dell’ossitocina, anche conosciuto come l’ormone dell’amore e associato all’istinto materno.
Bloccando questa molecola, i ricercatori hanno osservato che i pesci smettevano di prendersi cura delle uova. 

Middle placement Mobile
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile