Autonomia, Lepore (Pd): "Sarà la nostra Brexit, dobbiamo unirci per essere più competitivi"
Top

Autonomia, Lepore (Pd): "Sarà la nostra Brexit, dobbiamo unirci per essere più competitivi"

Autonomia, Lepore: «Io penso che l'autonomia differenziata sarà la nostra Brexit. E quindi invito tutti ad andarci molto piano e a puntare più sull'autonomia che sulla differenziazione».

Autonomia, Lepore (Pd): "Sarà la nostra Brexit, dobbiamo unirci per essere più competitivi"
Matteo Lepore
Preroll

globalist Modifica articolo

25 Gennaio 2024 - 10.58


ATF

Matteo Lepore, sindaco di Bologna, intervistato da SkyTg24 ha parlato dell’Autonomia differenziata, riforma approvata al Senato dalla maggioranza di destra. «Io penso che l’autonomia differenziata sarà la nostra Brexit. E quindi invito tutti ad andarci molto piano e a puntare più sull’autonomia che sulla differenziazione».

Lepore sottolinea la necessità di «unire l’Europa per essere più competitiva. L’Italia è la seconda potenza manifatturiera europea, invece che presentarci in Europa come un’Italia unita ci presentiamo come una ventina di Regioni, con strategie ognuna diversa».

Da parte del sindaco di Bologna non c’è una preclusione sul tema dell’autonomia, «nella sinistra questo è sempre stato un tema fondativo». Ma, sottolinea Lepore, «la parola sbagliata non è autonomia, ma è differenziata. Noi pensiamo che questa riforma divida il Paese e allontani nord e sud. E’ fatta senza un’idea precisa di come salvaguardare la sanità, la scuola e anche l’economia del nostro Paese».

Leggi anche:  Galan grida al complotto dei magistrati contro Giorgia: "L'hanno messa nel mirino come fecero con Berlusconi"
Native

Articoli correlati