Foggia, il campo largo progressista funziona e vince. Schlein: "Questa è la direzione"
Top

Foggia, il campo largo progressista funziona e vince. Schlein: "Questa è la direzione"

Foggia, Elly Schlein: «Grande gioia per la vittoria di Maria Aida Episcopo e della nostra coalizione, Foggia rialza la testa dopo sette anni di malgoverno e lo scioglimento per mafia».

Foggia, il campo largo progressista funziona e vince. Schlein: "Questa è la direzione"
Maria Aida Episcopo
Preroll

globalist Modifica articolo

24 Ottobre 2023 - 09.29


ATF

Maria Aida Episcopo è il nuovo sindaco di Foggia: è stata eletta con il 52,78% per un totale di 36.801 voti. Le operazioni di scrutinio delle 147 sezioni si sono concluse alle 5,59. Episcopo è stata sostenuta dal campo largo progressista con il M5S e il Pd assieme alle liste Con, Azione, e sei civiche. Venti i seggi assegnati.

Il candidato sindaco del centrodestra, Raffaele Di Mauro, si è fermato al 24,76% pari a 17.268 voti. Nunzio Angiola, espressione di quattro liste civiche, ha ottenuto il 10,59% pari a 7.381 voti. Giuseppe Maniero, sostenuto da due liste, ha rastrellato l’8,05% pari a 5.616 voti. Antonio De Sabato, candidato con il supporto di due liste, si è fermato al 3,82%, pari a 2.663 voti.

«Grande gioia per la vittoria di Maria Aida Episcopo e della nostra coalizione, Foggia rialza la testa dopo sette anni di malgoverno e lo scioglimento per mafia. È a dimostrazione che uniti si vince, l’alternativa alla destra c’è. Il partito democratico ci ha creduto dall’inizio e lavorerà ancora più convintamente in questa direzione. Da oggi Foggia può scrivere una pagina di futura diversa». Lo afferma la segretaria del Pd Elly Schlein che ha poi sentito la futura sindaca al telefono per farle le congratulazioni. Anche Giuseppe Conte, leader del M5s, ha chiamato la neo sindaca per congratularsi.

Leggi anche:  Todde vince le elezioni in Sardegna: sarà la prima esponente M5s residente di regione
Native

Articoli correlati