Lollobrigida apre la crisi con Forza Italia: "Siamo infuriati, non si può criticare sui giornali il governo"
Top

Lollobrigida apre la crisi con Forza Italia: "Siamo infuriati, non si può criticare sui giornali il governo"

Lollobrigida attacca gli alleati di Forza Italia: «Siamo infuriati con Forza Italia: è vero, e lo potete scrivere. Il partito di Berlusconi deve dirci come e se vuole stare in maggioranza».

Lollobrigida apre la crisi con Forza Italia: "Siamo infuriati, non si può criticare sui giornali il governo"
Francesco Lollobrigida
Preroll

globalist Modifica articolo

13 Gennaio 2023 - 09.25


ATF

Il governo Meloni ogni giorno mostra una nuova crepa, era evidente sin dalla campagna elettorale che il rapporto con Silvio Berlusconi e Matteo Salvini sarebbe stato un grande problema per la presidente del Consiglio che ora ne raccoglie i frutti. In un’intervista a Il Foglio, il braccio destro di Giorgia Meloni e ministro dell’Agricoltura si scaglia contro Forza Italia.

«Siamo infuriati con Forza Italia: è vero, e lo potete scrivere. Il partito di Berlusconi deve dirci come e se vuole stare in maggioranza». Altrimenti, via? «Non ho detto questo. Ma non si può votare un provvedimento in Consiglio dei ministri e poi criticarlo sui giornali e sulle agenzie di stampa». Forse c’è una strategia di Forza Italia per logorare il governo: «Voglio sperare proprio di no. Di sicuro ci sono posizioni illogiche da parte di alcuni esponenti di Forza Italia», ha concluso Lollobrigida.

Leggi anche:  Landini (Cgil): "La destra vuole affermare un unico punto di vista e cambiare la Costituzione in modo autoritario"
Native

Articoli correlati