Top

Humanity 1, Tajani lancia un avvertimento alle Ong: "Possiamo agire con l'intervento della magistratura..."

Il ministro degli Esteri Antonio Tajani si toglie subito la maschera del moderato nel governo reazionario e rilancia la tesi sbilenca della responsabilità degli stati bandiera

Humanity 1, Tajani lancia un avvertimento alle Ong: "Possiamo agire con l'intervento della magistratura..."
Salvini, Meloni e Tajani

globalist Modifica articolo

6 Novembre 2022 - 11.11


Preroll

Una mezza minaccia alle Ong mentre – secondo il racconto dato in pasto all’opinione pubblica, lui dovrebbe essere il volto moderato e liberale della coalizione di estrema destra guidata da Giorgia Meloni.

OutStream Desktop
Top right Mobile

Al vertice dei ministri degli esteri Ue del 14 novembre andrò «a dire una cosa molto chiara: che serve un patto a livello europeo per la gestione degli sbarchi e delle rotte dei migranti. Non solo quelle che insistono sul Mediterraneo, ma anche quelle dei Balcani e dell’Est Europa che interessano, oltre all’Italia, anche Stati membri come la Germania ed altri».

Middle placement Mobile

Questo il pensiero del ministro degli Esteri Antonio Tajani. «Gli Stati – osserva Tajani – devono farsi carico delle navi che portano la loro bandiera». «La responsabilità – prosegue Tajani – è dei comandanti, sono loro a dover rispettare le regole. Non possiamo agire sugli Stati, ma su di loro sì», con «l’intervento della magistratura laddove si configurasse un reato in acque italiane».

Dynamic 1
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile