Top

Renzi, il rancoroso: "Letta le ha sbagliate tutte, il Pd è finito nelle mani dei populisti"

Il leader di Italia Viva parla un giorno sì e uno pure del Pd e di Letta (che lo ignora) nella speranza di grattare qualcosa ai dem

Renzi, il rancoroso: "Letta le ha sbagliate tutte, il Pd è finito nelle mani dei populisti"

globalist Modifica articolo

29 Agosto 2022 - 18.15


Preroll

Renzi dice che Letta è animato da rancore nei suoi confronti. Ma a dire il vero è Renzi che nomina Letta un giorno sì e un altro pure mentre Letta parla di altro.

OutStream Desktop
Top right Mobile

«Per l’ambiente non serve abolire il jet privato, servono il nucleare e gli impianti per tirare su l’energia. Vedere il Pd nelle mani dei populisti di sinistra mi dispiace».

Middle placement Mobile

Lo ha detto Matteo Renzi parlando a margine della presentazione delle liste di Azione e Italia Viva in Lombardia.

Dynamic 1

«È imbarazzante come Letta le abbia sbagliate tutte. Ha fatto un percorso netto, non ne ha azzeccata una neanche per sbaglio, un orologio rotto segna l’ora esatta almeno due volte al giorno, Enrico neanche quello – ha aggiunto -. Sono molto dispiaciuto per il Pd, soprattutto per il Pd milanese che è più alto del Pd nazionale. Però non capisco la ratio. Se ti allei con Fratoianni, con chi ha fatto cadere Draghi, io non sono d’accordo o fai l’agenda Draghi o fai l’agenda Fratoianni. La prima è la credibilità del Paese, la seconda è la quintessenza della demagogia». 

Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile