Top

Letta difende il governo Draghi: "Cinque giorni perché il Parlamento confermi la fiducia"

Lo ha detto il segretario del Pd Enrico Letta dopo le dimissioni (respinte) di Mario Draghi che tornerà in parlamento mercoledì

Letta difende il governo Draghi: "Cinque giorni perché il Parlamento confermi la fiducia"

globalist Modifica articolo

14 Luglio 2022 - 20.08


Preroll

Parole piene di rammarico quelle di Enrico Letta che sul rapporto con Giuseppe Conte ci aveva lavorato a lungo e poi iol tentativo di mettere insieme i cocci

OutStream Desktop
Top right Mobile

“Ora ci sono #cinquegiorni per lavorare affinché il Parlamento confermi la #fiducia al Governo #Draghi e l’Italia esca il più rapidamente possibile dal drammatico #avvitamento nel quale sta entrando in queste ore». Lo scrive su Twitter il segretario Pd Enrico Letta..

Middle placement Mobile

Le dichiarazioni di Letta della mattinata
“Quello che è successo ieri a Roma e la decisione del M5s di non votare la fiducia al decreto Aiuti cambia lo scenario politico. Prendiamo atto di questa scelta, non è la nostra. È una scelta che ci divide. Noi oggi voteremo convintamente la fiducia».

Dynamic 1

In Parlamento «diremo che siamo disponibili a una continuazione di questo governo Draghi, non siamo disponibili a tirare avanti chicchessia: se non ci saranno le condizioni, se altri partiti della maggioranza si sfileranno, allora la parola passerà agli italiani e noi saremo pronti ad andare di fronte agli italiani con il nostro progetto per il futuro dell’Italia. Se quello che verrà detto in Parlamento è differente, vorrà dire che si andrà di fronte agli italiani e noi siamo pronti a prepararci per questa campagna elettorale». 

Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile