Top

Carfagna plaude Di Maio per l’addio ai 5 Stelle: "La scissione è un bene, si allontana da idee estremiste"

"Dove arriverà questo cammino è difficile oggi da dire. Non sto qui a immaginare se Di Maio avrà intenzione di creare un partito di centro e se lo farà con Sala".

Carfagna plaude Di Maio per l’addio ai 5 Stelle: "La scissione è un bene, si allontana da idee estremiste"

globalist

23 Giugno 2022 - 17.00


Preroll

Mara Carfagna ha accolto con piacere la mossa di Luigi Di Maio, che si è smarcato dai 5 Stelle per creare il gruppo di “Insieme per il futuro”. In un’intervista a Sky, Carfagna ha strizzato l’occhio a una possibile alleanza al centro.

OutStream Desktop
Top right Mobile

“È accaduto che il ministro Di Maio, che stimo come collega di governo, ha deciso di consumare uno strappo, una scissione molto coraggiosa, perché ha fondato la sua decisione» prendendo le distanze da «posizioni di politica estera pericolose per il Paese, assunte o ventilate dalla dirigenza del suo partito. Ci ricordiamo la posizione di Conte sulle armi all’Ucraina, le fibrillazioni, il timore che il governo non avesse i numeri necessari per approvare quella risoluzione che avrebbe legittato il premier in Europa”.

Middle placement Mobile

“Ma per il momento quello che io vedo è la costituzione di gruppi parlamentari, un cantiere aperto, lui stesso ha detto `Ci siamo messi in cammino´. Dove arriverà questo cammino è difficile oggi da dire. Non sto qui a immaginare se Di Maio avrà intenzione di creare un partito di centro e se lo farà con Sala, leggo anche io dai giornali – ha continuato -. Senza dubbio nella politica italiana c’è un rimescolamento delle carte. Non è detto che sia un male, anzi io giudico questa scissione un bene perché una parte del M5s ha dato vita a processo di maturazione che li ha portati, con Di Maio in testa, a prendere le distanze da quelle posizioni radicali ed estremiste che sono state dannose per il nostro Paese”.

Dynamic 1
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage