Top

Carfagna detta le condizioni a Meloni e Salvini: "Il centro-destra non può essere messo insieme senza un cemento"

L'esponente di Forza Italia, in un intervento sul Foglio: "rimetterlo insieme attraverso un semplice riassetto organizzativo rischia di indispettire un elettorato già depresso".

Carfagna detta le condizioni a Meloni e Salvini: "Il centro-destra non può essere messo insieme senza un cemento"

globalist

1 Febbraio 2022 - 10.29


Preroll

Carfagna contro Salvini e Meloni, il duello tra Forza Italia e sovranisti prosegue.

OutStream Desktop
Top right Mobile

“E’ possibile che il centrodestra riesca a ricostituirsi come cartello elettorale per le prossime amministrative e, più oltre, per le politiche 2023. Ma di sicuro l’idea di rimetterlo insieme attraverso un semplice riassetto organizzativo rischia di indispettire un elettorato già depresso”.

Middle placement Mobile

 Lo ha affermato la ministra Mara Carfagna, esponente di Forza Italia, in un intervento sul Foglio.

Dynamic 1

L’approdo al Mattarella bis, secondo Carfagna, ha fatto emergere due visioni del governo di salvezza nazionale: “chi lo giudica un incidente di percorso da chiudere prima possibile; dall’altra, chi lo vede come un passaggio da sostenere con forza nel nome dell’interesse italiano”. E quindi, chi ha lavorato per “farlo franare” e chi si è opposto a questo “schema di lacerazione”.

“Ecco, questo è il punto da chiarire per chiunque si proponga come titolare di un futuribile ‘nuovo centro-destra’: quale ne sarà il cemento?”, chiede.

Dynamic 2

“Personalmente – aggiunge – credo fermamente nella necessità di perseguire la seconda strada. E credo che la gran parte di Forza Italia sia della stessa idea”. Anzi, conclude, c’è l’occasione per “individuare una ‘nostra’ strada per riaggregare amici e recuperare consenso”: “abbiamo 13 mesi di tempo”, e oggi “sono tantissimi”.

Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage