Top

Calenda allontana Renzi e profetizza: "Andrà con il Pd, non farà parte della nostra coalizione di centro"

A L'Aquila, a Palermo, Catanzaro, Parma e Alessandria abbiamo costruito un terzo polo, con Azione e +Europa e liste civiche, con una buona performance. In tutti questi posti Renzi o si è alleato con FdI o con il M5s”.

Calenda allontana Renzi e profetizza: "Andrà con il Pd, non farà parte della nostra coalizione di centro"
Carlo Calenda

globalist

14 Giugno 2022 - 19.46


Preroll

Carlo Calenda non ha mai lesinato critiche a Matteo Renzi e, all’indomani dei risultati delle elezioni amministrative, è tornato a parlare dell’ex segretario Dem. In un’intervista a Sky Tg24, il leader di Azione ha parlato così.

OutStream Desktop
Top right Mobile

“Esistono le chiacchiere e i fatti. Con Renzi, come con gli altri, vale quello che fai. Quindi penso che Renzi farà un accordo con il Pd, ma non farà parte di questa nostra area di centro”. 

Middle placement Mobile

“Sono mesi che cerco di parlarci, ma lui dice che ha altro da fare. A L’Aquila, a Palermo, Catanzaro, Parma e Alessandria abbiamo costruito un terzo polo, con Azione e +Europa e liste civiche, con una buona performance. In tutti questi posti Renzi o si è alleato con FdI o con il M5s”.

Dynamic 1
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile