Top

Calenda esulta: "I nostri candidati dimostrano che c'è un'area del 20% che dobbiamo coltivare"

Carlo Calenda, leader di Azione: "I nostri candidati non si sono alleati né con la destra, né con la sinistra"

Calenda esulta: "I nostri candidati dimostrano che c'è un'area del 20% che dobbiamo coltivare"

globalist

13 Giugno 2022 - 18.54


Preroll

Carlo Calenda è soddisfatto e crede fermamente che la sua politica di andare avanti senza alleanze e lavorando sul territorio potrà intercettare un elettorato centrista (lui lo chiama liberaldemocratico) che possa fare un bel bottino di voti.

OutStream Desktop
Top right Mobile

“C’è una vasta area che si è affermata con consensi che vanno dal 12 al 25 per cento, i nostri candidati non si sono alleati né con la destra, né con la sinistra, c’è una grande attenzione anche in vista delle prossime politiche, si tratta di un’area del 20 per cento che bisogna coltivare”.

Middle placement Mobile

Lo ha detto Carlo Calenda, leader di Azione, allo speciale Tg2 commentando il risultato delle liste alle elezioni comunali.

Dynamic 1
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile