Top

Calenda: "Salvini è pericoloso, senza un chiarimento su Putin la Lega dovrebbe uscire dal governo"

Il leader di Azione Carlo Calenda: "Putin è il suo riferimento politico, Invoca da mesi di 'fare la pace' intendendo chiaramente la resa degli ucraini"

Calenda: "Salvini è pericoloso, senza un chiarimento su Putin la Lega dovrebbe uscire dal governo"

globalist

12 Giugno 2022 - 10.39


Preroll

Il fan scatenato di Putin Salvini da quando è iniziata la guerra in Ucraina non ha mai condannato con parole chiare e forti il dittatore del Cremlino e tutte le sue iniziativa vanno a favore di Putin.

OutStream Desktop
Top right Mobile

Salvini è una persona pericolosa: stiamo parlando del leader di un partito di maggioranza, che esprime ministri in possesso di informazioni sensibili, e che ha in Putin il suo innegabile riferimento politico. Invoca da mesi di ‘fare la pace’ intendendo chiaramente la resa degli ucraini. Ma ora ha passato il segno. Si fa pagare le trasferte dai russi”. A dire il vero l’ambasciata russa ha parlato di soldi anticipati e poi restituiti dalla Lega. Ma la sostanza non cambia: chiunque pagando in dollari o in euro (e non in rubli) potrebbe comparsi da solo un biglietto aereo per Mosca senza bisogno della cosiddetta ‘assistenza’ dei russi.

Middle placement Mobile

Lo ha detto il segretario di Azione Carlo Calenda, in relazione ai rapporti tra la Lega e Mosca, sui quali emergono nuovi dettagli. “Ma che altro deve succedere? Draghi convochi Salvini. Senza un chiarimento, la Lega esca dal governo”, ha aggiunto Calenda.

Dynamic 1

“Le cose sono due: o si comporta come un ragazzino stupido, che espone l’Italia al pubblico ludibrio a livello internazionale. Oppure, nel peggiore dei casi, è la quinta colonna del Cremlino in Italia”, ha aggiunto Calenda.

Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile