Top

Rumors: al M5s piacerebbe candidare il professore Orsini, ma c'è un problema...

Il professore della Luiss piace molto al partito di Giuseppe Conte, sensibile dalla sua fondazione ai volti noti e alle figure pop.

Rumors: al M5s piacerebbe candidare il professore Orsini, ma c'è un problema...

globalist

20 Aprile 2022 - 10.56


Preroll

E se Alessandro Orsini entrasse in politica? La possibilità non è così remota, visto che il professore della Luis, onnipresente in televisione per raccontare la sua visione sulla guerra in Ucraina, è stato adocchiato dai talent scout del Movimento 5 Stelle. Secondo quanto riporta Il Foglio, il movimento che fu di Beppe Grillo pensa addirittura ad una sua candidatura.

OutStream Desktop
Top right Mobile

Ci sono sono però due problemi molto evidenti che si chiamano: Luigi Di Maio (ministro degli Esteri) e Roberto Fico (Presidente della Camera dei Deputati). In poche parole l’ostacolo sarebbe tenere dentro posizioni uguali e contrarie. Perché entrambi i leader sono a favore della resistenza ucraina e dell’invio di armi. Invio di armi votato da tutto il Movimento nelle settimane passate.

Middle placement Mobile

Orsini invece chiede alle prossime elezioni di votare scheda bianca e fondare un movimento per la Pace…

Dynamic 1

Tra i grillini serpeggia l’idea di prendersi la bandierina del professore della Luiss, grandeesperto di questioni russe: “Sarebbe il nostro nuovo capitan De Falco o Paragone. Personaggi che quando vennero candidati erano popolari e in grado di polarizzare. D’altronde, Casalino ha sempre avuto questo pallino: “Tv, pop, temi divisivi uguale voti“.

Nel Pd – prosegue il Foglio – hanno cominciato a chiedersi se per caso il futuro politico di Orsini non sia già segnato: “Vuoi vedere che ce lo troviamo candidato con i grillini? E come faremmo, in quel caso, a correre insieme al M5s?”. Dalle parti di Giuseppe Conte invece l’idea sembra piacere. D’altro canto i grillini difesero il professore all’epoca della polemica sul compenso per la partecipazione a Cartabianca. Anche per questo l’ipotesi della sua candidatura comincia a serpeggiare tra Montecitorio e Palazzo Madama.

Dynamic 2
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile