Top

Minacce russe a Guerini, Camporini: “Si potrebbero ritorcere contro Mosca”

Il generale Vincenzo Camporini ha commentato le minacce ricevute dall'Italia e in particolare dal ministro della Difesa Guerini, provenienti da Mosca. "Anche la Russia dipende da noi".

Minacce russe a Guerini, Camporini: “Si potrebbero ritorcere contro Mosca”

globalist Modifica articolo

19 Marzo 2022 - 17.15


Preroll

Le recenti dichiarazioni con le quali il governo russo ha minacciato il ministro della Difesa Lorenzo Guerini hanno suscitato le reazioni di tutto il mondo politico. A rispondere al duro attacco del Cremlino è arrivato anche il generale Vincenzo Camporini, ex Capo di Stato Maggiore dell’Aeronautica e della Difesa.

OutStream Desktop
Top right Mobile

“Sono dichiarazioni estremamente discutibili. In primo luogo richiedere gratitudine per qualcosa fatto nel passato per giustificare azioni inaccettabili fatte oggi, non ha il minimo senso; in secondo luogo il comportamento del governo italiano è sempre stato estremamente cauto e solo quando la Russia ha superato il limite di accettazione, la posizione dell’Italia si è irrigidita”. 

Middle placement Mobile

“Le minacce all’Italia per l’interscambio economico si possono ritorcere contro la Russia – sottolinea il generale – perché se noi dipendiamo dalle forniture energetiche russe, la Russia dipende da noi per un flusso consistente di valuta pregiata che dovrebbe servire per accrescere il benessere del popolo russo e non per fare la guerra a un Paese vicino”.

Dynamic 1
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile