Top

Covid, Figliuolo si ferma: "Dopo il 31 marzo non sarò più in carica"

Il Commissario straordinario per l'emergenza Covid finirà il suo mandato con la fine dello stato d'emergenza, il prossimo 31 marzo. "Penso di aver fatto la mia parte"

Covid, Figliuolo si ferma: "Dopo il 31 marzo non sarò più in carica"
Francesco Paolo Figliuolo

globalist

12 Marzo 2022 - 18.37


Preroll

Con la fine dello stato d’emergenza relativo al Covid, il Generale Figliuolo ha annunciato che non rimarrà a ricoprire la carica di Commissario Straordinario.

OutStream Desktop
Top right Mobile

“Io il 31 marzo voglio passare la mano perchè ho un incarico importante come comandante del Covi e mi voglio dedicare a quello. Penso di aver fatto la mia parte, ho visto cose belle e cose meno belle ma basta cosi’. Sono un tecnico e voglio rimanere un tecnico”.

Middle placement Mobile

Lo ha annunciato il commissario straordinario all’emergenza, generale Francesco Paolo Figliuolo, nel corso della presentazione del libro scritto con Beppe Severgnini `Un italiano´, edito da Rizzoli, a Libri Come, festival in corso all’Auditorium Parco della Musica di Roma.

Dynamic 1
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage