Top

Renzi torna sul caso Open: "Chiedo che la legge sia uguale per tutti, anche per i pm"

Il leader Iv: "Giurato a me stesso di fare battaglie anche non convenienti"

Renzi torna sul caso Open: "Chiedo che la legge sia uguale per tutti, anche per i pm"
Matteo Renzi

globalist Modifica articolo

23 Febbraio 2022 - 12.56


Preroll

Dopo la votazione favorevole del Senato sul conflitto di attribuzione fra poteri dello Stato da far valutare alla Corte di Cassazione sul caso Open, oggi il leader di Italia Viva Matteo Renzi è intervenuto di nuovo.

OutStream Desktop
Top right Mobile

“Ieri il Senato ha votato per sollevare un conflitto di attribuzione con la Procura di Firenze per il mancato rispetto della Costituzione. Questa decisione, presa a larga maggioranza, non riguarda la mia posizione: non chiedo l’immunità parlamentare. Chiedo di rispettare il principio per cui la legge è uguale per tutti, anche per i pm fiorentini. È una battaglia di civiltà giuridica e di difesa della politica. Questa battaglia non mi conviene ma è giusta e sacrosanta. E ho giurato a me stesso che non avrei mai rinunciato a fare una battaglia giusta solo perché non conviene”, scrive il leader di Italia Viva nella Enews.

Middle placement Mobile
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile