Top

L'astio di Renzi: continua a usare la corsa al Quirinale per attaccare tutti i giorni Bersani

Il leader di Italia Viva: "La sindrome di Bersani o la frittata di Bersani prende a chi è convinto di poter gestire il Quirinale senza rendersi conto prima che il Quirinale è una cosa più grossa di loro.

L'astio di Renzi: continua a usare la corsa al Quirinale per attaccare tutti i giorni Bersani
Renzi e Bersani

globalist

17 Gennaio 2022 - 18.33


Preroll

Berlusconi al Quirinale: Renzi continua a usare il voto per attaccare Pierluigi Bersani contro il quale – evidentemente – c’è un certo astio visto che ormai sono giorni che rinfaccia al dirigente della sinistra la storia dei 101 e il Napolitano bis mentre si intesta Mattarella (come del resto si intesta il governo Draghi).

OutStream Desktop
Top right Mobile

“Il centrodestra deve evitare di cadere nella ‘Sindrome di Bersani’ che è un’esperienza terribile e che prende a chi è considerato una riserva della Repubblica, un leader politico, uno statista in pectore che va al Quirinale e poi combina una frittata. La sindrome di Bersani o la frittata di Bersani prende a chi è convinto di poter gestire il Quirinale senza rendersi conto prima che il Quirinale è una cosa più grossa di loro.

Middle placement Mobile

“Lo dico a Salvini e Meloni, non fate la frittata di Bersani” ha concluso Renzi.

Dynamic 1
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage