Top

Pastorino (Leu) sul progetto di Sala: "La rivoluzione verde parte dalle città"

Il deputato di Leu: "La proposta politica ecologista non significa affatto la rinuncia alla battaglia sui diritti sociali né tantomeno a quelli civili"

Luca Pastorino
Luca Pastorino

globalist

30 Ottobre 2021 - 09.50


Preroll

Liberi e uguali è tutta con il sindaco di Milano e il suo progetto per il futuro sostenibile della città meneghina.
“Il progetto del sindaco di Milano, Giuseppe Sala, va nella giusta direzione. La proposta politica ecologista non significa affatto la rinuncia alla battaglia sui diritti sociali né tantomeno a quelli civili.
Sono argomenti che vanno di pari passo, fanno parte di un unico discorso. Gli investimenti green sono un elemento di forza per contrastare le disuguaglianze, creare nuovi posti di lavoro e ridurre l’impatto sull’ambiente, come evidenzia lo sforzo del Pnrr”.
Lo dichiara il deputato di Leu, Luca Pastorino, segretario di presidenza alla Camera. “La rivoluzione verde – aggiunge Pastorino – parte dalle città, dove i sindaci, come Sala appunto, sono in prima linea sulle politiche da attuare in chiave di sviluppo sostenibile.
E sul punto politico è condivisibile la necessità di un centrosinistra plurale, con una coalizione che non si schiacci sul maggioritario, ma che anzi allarghi il campo con una legge di tipo proporzionale. Un sistema che favorisce anche una maggiore partecipazione, fondamentale in tempi di un preoccupante astensionismo”.

OutStream Desktop
Top right Mobile
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage