Top

Provenzano (Pd): "L'Italia non è destinata a finire nelle mani di Salvini e Meloni"

Lo ha detto il vicesegretario del Pd, commentando i primi risultati delle elezioni comunali nella sede del partito a largo del Nazareno.

Giuseppe Provenzano
Giuseppe Provenzano

globalist Modifica articolo

4 Ottobre 2021 - 18.46


Preroll

Il Pd e il centrosinistra esultano per i risultati elettorali che man mano stanno emergendo dalle varie città che hanno finito di votare alle 15 di oggi.
“Se i risultati saranno confermati ci potremo dire molto soddisfatti. Le valutazoini politiche le faremo all’esito dei ballottaggi, ma se i dati si confermassero questi stiamo assistendo a un cambio di clima politico nel paese: l’Italia non è destinata a finire nelle mani di Salvini e Meloni, che raccolgono risultati non proprio incoraggianti.
L’alleanza democratica, progressista e riformista, con una classe dirigente di qualità, può candidarsi a guidare il paese”.
Lo ha detto Beppe Provenzano, vicesegretario del Pd, commentando i primi risultati delle elezioni comunali nella sede del partito a largo del Nazareno.

OutStream Desktop
Top right Mobile
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile