Top

Meloni fuori controllo sul Covid: "C'è un regime di terrore voluto dalla sinistra"

La presidente di Fratelli d'Italia continua la sua campagna contro le misure di contenimento del Covid: ormai è peggio di Bolsonaro

Giorgia Meloni

globalist

6 Settembre 2021


Preroll

Non è una novità che Giorgia Meloni stia conducendo una campagna assestante contro le misure di contenimento Covid. Il “next step” è però quello di attribuire alla sinistra colpe su un  fantomatico “regime di terrore” mentre fuori tutto “va bene”.
Ma la campagna a spada tratta contro il green pass e l’obbligo vaccinale non erano, però, tutte idee partorite dalla destra?
“La campagna di vaccinazione sta andando bene: tantissimi italiani hanno effettuato prima e seconda dose e i numeri dimostrano la grande responsabilità dei cittadini. Ciononostante, questo regime di terrore voluto dalla sinistra di governo deve continuare e così, dopo la misura discriminatoria del green pass, si passa alla minaccia di nuove chiusure.

OutStream Desktop
Top right Mobile

Gli italiani stanno facendo il loro dovere e la continua mortificazione che stanno subendo ormai da inizio pandemia deve finire, soprattutto perchè i risultati, nonostante si siano seguite le regole (coprifuoco, lockdown, dad) non stanno dando i risultati aspettati. Il governo pensi ad impegnarsi per intensificare il trasporto pubblico e investire nelle cure domiciliari”.
Lo ha scritto su Facebook la capa di Fratelli d’Italia Giorgia Meloni.
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage