Top

Della Vedova a Renzi: "Ddl Zan così com'è o si fa un favore a Salvini, Meloni e Orban"

Il sottosegretario agli Esteri Benedetto di Più Europa, intervenendo alla Conferenza programmatica del Psi critica Italia Viva

Benedetto Della Vedova
Benedetto Della Vedova

globalist Modifica articolo

4 Luglio 2021 - 17.09


Preroll

L’indecente passo indietro di Italia Viva sulla legge Zan ha sollevato critiche e polemiche provenienti da praticamente tutto il panorama politico, tranne quella destra omofoba e oscurantista che osteggia fin dalle prime battute il ddl.

OutStream Desktop
Top right Mobile

”Lega e Fratelli d’Italia stanno con Orban, che è quello contro le libere università, contro la separazione delle carriere e a favore delle leggi omofobiche. Per me questo dovrebbe essere già sufficiente per dire che la legge Zan si porta a casa così com’è. Lo dico agli amici di Italia Viva: non si distinguerà tra chi ha proposto modifiche e chi vuole affossarlo”.

Middle placement Mobile

Lo ha detto il sottosegretario agli Esteri Benedetto Della Vedova, di Più Europa, intervenendo alla Conferenza programmatica del Psi.

Dynamic 1

”Sarà tutto travolto dall’aver fatto sponda a chi è contro la legge Zan non in nome di un maggiore spirito liberale e libertario ma nel nome degli amici Orban, che ha fatto una legge per paragonare omosessualità e pedofilia e impedire qualsiasi tipo di discorso pubblico legato alle libertà sessuali e di genere”, ha concluso Della Vedova.

 

Dynamic 2
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile